IndicePortaleGalleriaRegistratiAccedi
...Il telaio di Penelope
Bottone
contenuti rosa
 
  ConTeNuTi  

  Il mondo delle emozioni

  Oltre

  Pensieri Di Un ventodelnord

  Cotto & Mangiato

  Un Battito D'ali

  Perle Di Sagezza

  Il Mondo Delle Fate

  Album Di Fotine

  Calendario

  Galleria

  YouTube Video

  Polinesia

 Segrate Dove vivo/Sogno

 Banner

 Grafica

 

AUTUNNO

AUTUNNO...
La caduta delle Foglie

Il Autunno, le foglie cadono dagli alberi e le ritroviamo a terra, umide di rugiada al mattino, fruscianti sotto i piedi dopo una bella giornata di sole. Ecco, di tutti i colori; gialle, rosse, verdognole, brune; di tutte le forme, di tutte le grandezze e forme. Nell'autunno l'albero si prepara per il lungo sonno invernale: non assorbe più nutrimento dal terreno e le foglie, a poco poco, ingialliscono a cadono. La caduta delle foglie è provvidenziale, perchè i rami fronzuti si spezzerebbero sotto il peso della neve. La foglia è un piccolo essere, che vive soltanto una stagione; ma la pianta ha il segreto di quella formula e la ripete sempre uguale ogni primavera

Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord


Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
le lumache, le noci, i falò e la raccolta delle erbe.

E' uno dei sabba minori chiamato anche Festa di S. Giovanni dalla tradizione cattolica. E' il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni".

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico.
Questo giorno, detto solstizio d'estate, è il primo giorno di una nuova stagione e in magia è associato alla festa di San Giovanni Battista,
http://ventodelnord.forumattivo.com/t1141-solstizio-d-estate-21-24-giugno-s-giovanni#2309
24 giugno, giorno della sua …

Commenti: 0
candele

 Clicca sulla candela

frasi a rotazione
Frase del giorno...


ventodelnord ♥
^_^


La mia anima mi ha parlato,
fratello, e mi ha illuminato.
E spesso anche a te l'anima parla
e ti illumina.
Tu infatti sei come me,
e non c'è differenza tra noi,
se non questa:
io esprimo cio che è dentro di me
in parole che ho udito nel mio silenzio,
mentre tu custodisci tacito
cio' che è dentro di te.
Ma la tua silenziosa custodia
ha lo stesso valore del mio tanto parlare

PREVISIONI
Ultimi argomenti
» Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord

»  i resti mummificati di una fata
Mar Mag 24, 2011 5:24 am Da ventodelnord

» SOSPESO il reality di Italia 1 "Uman - Take control"
Mar Mag 10, 2011 12:37 pm Da ventodelnord

» ...
Lun Mag 09, 2011 6:32 am Da ventodelnord

» sviluppi
Ven Mag 06, 2011 11:01 am Da Ospite

» 06-05-2011
Ven Mag 06, 2011 10:00 am Da ventodelnord

» Festa della Mamma
Ven Mag 06, 2011 7:55 am Da ventodelnord

» 05/05/2011
Gio Mag 05, 2011 2:52 pm Da ventodelnord

» L'ultima moda delle star è il piede... nudo
Mar Mag 03, 2011 10:20 am Da ventodelnord


Condividi | 
 

 Sesso: lui è arzillo fino a 80 anni

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ventodelnord
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 950
Età : 57
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 31.10.08

MessaggioTitolo: Sesso: lui è arzillo fino a 80 anni   Gio Mar 11, 2010 5:33 pm

Le donne vivono mediamente più a lungo degli uomini, ma per loro la pace dei sensi arriva prima di quanto non sia per i maschi. Un uomo di 55 anni, infatti, ha davanti a sé ancora 15 anni di vita sessualmente attiva, mentre una coetanea di sesso femminile può aspettarsene solo 11. Non solo: questa quota è per così dire "di default", ma se i fatidici 55 anni trovano il soggetto maschio è in buona salute, la pace dei sensi scatterà con un ulteriore ritardo di altri 5-7 anni, contro i 3-6 che potrà aggiungere lei.


Sono i risultati dell'indagine condotta da un gruppo di ricercatori dell'Università di Chicago e pubblicato sul British Medical Journal, che ha introdotto la misura di "speranza di vita sessualmente attiva". Gli studi demografici hanno rivelato da tempo che gli uomini campano in media meno delle donne, ma la loro aspettativa di vita sessuale è decisamente superiore rispetto a quella delle colleghe femmine. Ad esempio, un giovane di 30 anni ha un'aspettativa di vita sessuale di altri 35 anni, mentre vivrà in media altri 45 anni: dovrà rassegnarsi a vivere senza sesso solo negli ultimi dieci anni della sua esistenza. Una 30enne femmina, invece, ha una speranza di vita di altri 50 anni, ma di questi solo 31 anni saranno sessualmente attivi, mentre gli ultimi 19 saranno "asessuati".

L'autore del lavoro, Stacy Tessler Lindau, fa notare però, quasi a titolo di consolazione, che alle anziane signore il sesso non sembra mancare affatto. Lo studio si è basato su questionari con domande sulla vita sessuale proposti a 3000 adulti tra 25 e 74 anni e a 3000 adulti tra 57 e 85 anni. Gli uomini sono risultati i più interessati al sesso e quelli che praticano di più, probabilmente con donne più giovani, mentre le loro coetanee pensano ad altro. Un altro fattore che influenza l'attività sessuale è legato alla buona condizione fisica: chi si tiene in forma a dispetto del passare degli anni à interessato al sesso anche dopo aver raggiunto il traguardo delle 80 candeline sulla torta. Gli acciacchi, invece, mettono '"al tappeto'non solo la salute, ma anche la passione, rubando fino a 20 anni di intesa sessuale con il proprio partner.



Lo studio conferma inoltre che gli uomini tendono a sposare donne più giovani, vivono meno delle donne e pensano di più al sesso. Una volta giunti all'età anziana, tra i 75 e gli 85 anni, ha un partner il 72% degli uomini, mentre la quota scende tra le donne ad appena il 40% a parità di età. Inoltre solo metà delle donne di 75-85 sessualmente attive giudicano soddisfacente la loro vita sessuale, mentre appena l'11% delle donne in quella fascia d'età riferisce di pensare abitualmente al sesso o di essere interessata ad esso. Infine, il 57% dei maschi di 57-85 anni che non vivono con una compagna risulta interessato al sesso, contro appena l'11% delle donne.

Insomma, i maschi hanno una vita più breve, ma sotto le lenzuola si danno molto più da fare anche se hanno "una certa età", mentre le donne rinunciano senza rimpianti. Perché c'è una differenza così significativa? Secondo gli studiosi la causa potrebbe stare nelle maggiori chances maschili di vita sessuale fin dalla gioventù. Secondo gli autori dello studio, Stacy Tessler Lindau e Natalia Gavrilova, i risultati "aiuteranno a far finire un tabù": i medici di rado affrontano i problemi sessuali negli adulti più anziani, in particolare nelle donne

_________________
Tu mi saresti mancato... anche se non ti avessi mai incontrato.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ventodelnord.forumattivo.com
 
Sesso: lui è arzillo fino a 80 anni
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Parliamo di sesso con le ragazze svedesi.
» SINGER 368 (anni 80!)
» come vestire ragazzina 11 anni tg 42-44 alta 1,65
» Quale macchina da cucire per una sarta di 70 anni?
» Gonna bimba 7 anni

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: MAR ROSSO :: SeSSo-
Vai verso: