IndicePortaleGalleriaRegistratiAccedi
...Il telaio di Penelope
Bottone
contenuti rosa
 
  ConTeNuTi  

  Il mondo delle emozioni

  Oltre

  Pensieri Di Un ventodelnord

  Cotto & Mangiato

  Un Battito D'ali

  Perle Di Sagezza

  Il Mondo Delle Fate

  Album Di Fotine

  Calendario

  Galleria

  YouTube Video

  Polinesia

 Segrate Dove vivo/Sogno

 Banner

 Grafica

 

AUTUNNO

AUTUNNO...
La caduta delle Foglie

Il Autunno, le foglie cadono dagli alberi e le ritroviamo a terra, umide di rugiada al mattino, fruscianti sotto i piedi dopo una bella giornata di sole. Ecco, di tutti i colori; gialle, rosse, verdognole, brune; di tutte le forme, di tutte le grandezze e forme. Nell'autunno l'albero si prepara per il lungo sonno invernale: non assorbe più nutrimento dal terreno e le foglie, a poco poco, ingialliscono a cadono. La caduta delle foglie è provvidenziale, perchè i rami fronzuti si spezzerebbero sotto il peso della neve. La foglia è un piccolo essere, che vive soltanto una stagione; ma la pianta ha il segreto di quella formula e la ripete sempre uguale ogni primavera

Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord


Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
le lumache, le noci, i falò e la raccolta delle erbe.

E' uno dei sabba minori chiamato anche Festa di S. Giovanni dalla tradizione cattolica. E' il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni".

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico.
Questo giorno, detto solstizio d'estate, è il primo giorno di una nuova stagione e in magia è associato alla festa di San Giovanni Battista,
http://ventodelnord.forumattivo.com/t1141-solstizio-d-estate-21-24-giugno-s-giovanni#2309
24 giugno, giorno della sua …

Commenti: 0
candele

 Clicca sulla candela

frasi a rotazione
Frase del giorno...


ventodelnord ♥
^_^


La mia anima mi ha parlato,
fratello, e mi ha illuminato.
E spesso anche a te l'anima parla
e ti illumina.
Tu infatti sei come me,
e non c'è differenza tra noi,
se non questa:
io esprimo cio che è dentro di me
in parole che ho udito nel mio silenzio,
mentre tu custodisci tacito
cio' che è dentro di te.
Ma la tua silenziosa custodia
ha lo stesso valore del mio tanto parlare

PREVISIONI
Ultimi argomenti
» Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord

»  i resti mummificati di una fata
Mar Mag 24, 2011 5:24 am Da ventodelnord

» SOSPESO il reality di Italia 1 "Uman - Take control"
Mar Mag 10, 2011 12:37 pm Da ventodelnord

» ...
Lun Mag 09, 2011 6:32 am Da ventodelnord

» sviluppi
Ven Mag 06, 2011 11:01 am Da Ospite

» 06-05-2011
Ven Mag 06, 2011 10:00 am Da ventodelnord

» Festa della Mamma
Ven Mag 06, 2011 7:55 am Da ventodelnord

» 05/05/2011
Gio Mag 05, 2011 2:52 pm Da ventodelnord

» L'ultima moda delle star è il piede... nudo
Mar Mag 03, 2011 10:20 am Da ventodelnord


Condividi | 
 

 Sisma in Cile, 6 morti, generato tsunami

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FavolaAntica

avatar

Numero di messaggi : 464
Località : INESISTENTE
Data d'iscrizione : 03.11.08

MessaggioTitolo: Sisma in Cile, 6 morti, generato tsunami   Sab Feb 27, 2010 10:04 am



Sisma in Cile, 6 morti, generato tsunami


Uno tsunami e' stato generato dal terremoto di magnitudo 8,8 che ha colpito stamani il Cile e minaccia le coste nei pressi dell'epicentro. Lo ha reso noto il Centro di allarme tsunami del Pacifico.

Il presidente cileno, Michelle Bachelet, ha reso noto che sono stati registrati sei morti in seguito al sisma che ha colpito il Cile.

Il sisma si è verificato vicino a Concepcion, scuotendo gli edifici e provocando blackout in alcuni quartieri della capitale Santiago. Lo hanno riferito il Servizio geologico statunitense e testimoni.

L'allarme tsunami per Cile e Peru' era stato emesso dal Centro del Pacifico per gli allarmi tsunami.

Secondo il Servizio geologico americano, il terremoto si è verificato 90 chilometri a Nord-Est di Concepcion, a una profondità di 55 chilometri, alle 3:34 del mattino ora locale (le 7:34 in Italia). Il Centro tsunami ha detto in un comunicato che "un terremoto di queste proporzioni ha il potenziale per generare uno tsunami distruttivo che può colpire le coste vicino all'epicentro nel giro di minuti e quelle più distanti nel giro di ore".

L'allarme è stato in seguito ampliato anche a Colombia, Panama, Costarica e Antartide.

Anche il Giappone ha emesso un'allerta tsunami per le coste dell'Oceano Pacifico, dopo il sisma al largo del Cile. Lo hanno annunciato i servizi meteorologici giapponesi.

Il servizio geologico americano Usgs ha registrato una replica del sisma che ha colpito il Cile di magnitudo 6,2 e una terza di magnitudo 5,6.

FARNESINA VERIFICA, 50 MILA ITALIANI NEL PAESE - Attraverso l'ambasciata d'Italia a Santiago del Cile l'Unità di crisi del ministero degli Esteri sta cercando di verificare l'entità dei danni del violento sisma che, nella notte ha colpito il Cile con epicentro nella città di Concepcion. In tutto il Cile, si è appreso alla Farnesina, gli italiani registrati all'anagrafe consolare sono 50 mila. I connazionali residenti nella città di Concepcion sono un po' più di 500.

A SANTIAGO CROLLI E BLACK OUT - L'Onemi, l'Ufficio nazionale emergenze cileno, ha situato il sisma alle 03.34 (le 06.34 gmt) e l'epicentro a 90 km a nord est di Concepcion. A Santiago del Cile (cinque milioni di abitanti) sono crollati diversi ponti. In gran parte della città non c'é nessuna comunicazione telefonica e si verificano black out elettrici. Molte persone erano in strada e nei locali per l'inizio del week end, ma la maggior parte dormiva.

CILE, TURISTI IN FUGA DALLA COSTA - Nella città di Al Garrobo, 100 km a nord est di Santiago, il mare si è ritirato e molti turisti stanno fuggendo all'interno verso le autostrade, per cercare di rientrare a Santiago.

CILE, DUE REGIONI ISOLATE NEL SUD - Le autorità cilene hanno reso noto che in seguito al terremoto risultano isolate due regioni nel sud del Paese, Biobio e Talca.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
FavolaAntica

avatar

Numero di messaggi : 464
Località : INESISTENTE
Data d'iscrizione : 03.11.08

MessaggioTitolo: Re: Sisma in Cile, 6 morti, generato tsunami   Sab Feb 27, 2010 10:06 am

Cile, forte scossa di terremoto
Magnitudo 8,8: generato tsunami
Un terremoto di magnitudo 8,8 è stato registrato in Cile, con epicentro vicino alla città di Concepcion. Il fortissimo sisma ha fatto tremare gli edifici e causato blackout in alcune zone della capitale, Santiago. Lo hanno riferito il Servizio geologico statunitense e testimoni. Al momento si segnala la morte di almeno 17 persone e danni a edifici. Il Centro geofisico Usa ha detto che è stato generato uno tsunami nel Pacifico.


11.05 - Nessun italiano coinvolto. Al momento non risultano italiani coinvolti nel sisma che ha colpito il Cile la notte scorsa: a renderlo noto sono fonti della Farnesina, ricordando che risultano iscritti all'Aire (Anagrafe degli italiani residenti all'estero) come residenti nel Paese oltre 50mila connazionali, 500 dei quali nella città di Concepcion.

10.43 - Nuovo bilancio. Nella città di Al Garrobo, 100 km a nord est di Santiago del Cile, il mare pare essersi ritirato e molti turisti stanno fuggendo all'interno verso le autostrade, per cercare di rientrare a Santiago. Intanto da circa un'ora è stata ripristinata la corrente elettrica a nella capitale. Lo ha riferito all'agenzia un'italiana che si trova in un hotel del centro nella capitale cilena. Il bilancio delle vittime del sisma che ha colpito il Cile è salito a 17.

10.29 - Allarme rientra?. La Marina cilena (Shoa) ha escluso che possa verificarsi uno tsunami in seguito al sismache ha colpito il Paese. L'allerta tsunami è stato tolto al sud del Cile, dove si è verificato il sisma.

10.09 - Nuova scossa. Il servizio geologico americano Usgs ha registrato una replica del sisma che ha colpito il Cile di magnitudo 6,2. Si tratta di una scossa forte di assestamento.

09.58 - Primissimo bilancio. Sono sei i morti accertati nel terremoto che ha colpito il Cile, ma si teme che il bilancio possa aggravarsi. Lo ha riferito il presidente cileno Michelle Bachelet.

09.44 - "Il fenomeno potrebbe esser devastante". Uno tsunami è stato generato dal terremoto di magnitudo 8,8 che ha colpito stamani il Cile e minaccia le coste nei pressi dell'epicentro. Lo ha reso noto il Centro di allarme tsunami del Pacifico. "Il fenomeno potrebbe esser devastante per le coste vicino all'epicentro e potrebbe anche minacciare le coste più lontane", si legge in un comunicato. Anche il Giappone ha emesso un allerta tsunami per le sue coste.

09.30 - La conferma. Uno tsunami è stato generato dal terremoto di magnitudo 8,8 che ha colpito stamani il Cile e minaccia le coste nei pressi dell'epicentro. Lo ha reso noto il Centro di allarme tsunami del Pacifico. Ancora da stabilire le dimensioni del fenomeno

09.23 - Verifiche della Farnesina. Il ministero degli Esteri sta verificando la situazione in Cile. Ci sono circa 50mila cittadini italiani in Cile, contando coloro che hanno il doppio passaporto, ma si stima che siano centinaia di migliaia le persone che hanno ascendenze nell'emigrazione italiana.

09.21 - Almeno cinque morti. Il sisma ha fatto almeno cinque morti, tra cui un uomo deceduto nel crollo di un muro nella regione di Araucania.

09.01 - Magnitudo salita a 8,8. La magnitudo del terremoto in Cile è stata rivista a 8,8 dal Servizio geologico americano.

08.51 - Allarme tsunami. Un allarme tsunami è stato lanciato in Cile e Perù, dopo che è stata registrato il sisma. La scossa fortissima, durata un minuto, ha fatto tremare gli edifici della capitale dove la gente si è riversata in strada, anche se era notte fonda.. Non si ha notizia di morti o feriti, ma blackout di luce e linee telefoniche sono stati segnalati in molte città, tra cui Santiago e Valparaiso.

08.47 - Paura nel Paese. L'epicentro è stato localizzato 117 chilometri a nord-est di Concepcion e 99 chilometri a ovest sud-ovest di Talca, a una profondità di 55 chilometri. Anche per l'Ecuador è stato attivato un monitoraggio per il possibile tsunami. Inizialmente la scossa era stata misurata a 8,5 gradi ma poi è stata leggermente ridimensionata. Il CIle ha il triste primato del terremoto più forte mai registrato, quello di magnitudo 9,5 del maggio 1960 che fece 1.655 morti.

07.49 - La terra trema in Cile. Un terremoto di magnitudo 8,3 è stato registrato in Cile, con epicentro vicino alla citta' di Concepcion. Il fortissimo sisma ha fatto tremare gli edifici e causato blackout in alcune zone della capitale, Santiago.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Sisma in Cile, 6 morti, generato tsunami
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: ONDA :: Curiosità Dal Mondo...-
Vai verso: