IndicePortaleGalleriaRegistratiAccedi
...Il telaio di Penelope
Bottone
contenuti rosa
 
  ConTeNuTi  

  Il mondo delle emozioni

  Oltre

  Pensieri Di Un ventodelnord

  Cotto & Mangiato

  Un Battito D'ali

  Perle Di Sagezza

  Il Mondo Delle Fate

  Album Di Fotine

  Calendario

  Galleria

  YouTube Video

  Polinesia

 Segrate Dove vivo/Sogno

 Banner

 Grafica

 

AUTUNNO

AUTUNNO...
La caduta delle Foglie

Il Autunno, le foglie cadono dagli alberi e le ritroviamo a terra, umide di rugiada al mattino, fruscianti sotto i piedi dopo una bella giornata di sole. Ecco, di tutti i colori; gialle, rosse, verdognole, brune; di tutte le forme, di tutte le grandezze e forme. Nell'autunno l'albero si prepara per il lungo sonno invernale: non assorbe più nutrimento dal terreno e le foglie, a poco poco, ingialliscono a cadono. La caduta delle foglie è provvidenziale, perchè i rami fronzuti si spezzerebbero sotto il peso della neve. La foglia è un piccolo essere, che vive soltanto una stagione; ma la pianta ha il segreto di quella formula e la ripete sempre uguale ogni primavera

Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord


Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
le lumache, le noci, i falò e la raccolta delle erbe.

E' uno dei sabba minori chiamato anche Festa di S. Giovanni dalla tradizione cattolica. E' il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni".

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico.
Questo giorno, detto solstizio d'estate, è il primo giorno di una nuova stagione e in magia è associato alla festa di San Giovanni Battista,
http://ventodelnord.forumattivo.com/t1141-solstizio-d-estate-21-24-giugno-s-giovanni#2309
24 giugno, giorno della sua …

Commenti: 0
candele

 Clicca sulla candela

frasi a rotazione
Frase del giorno...


ventodelnord ♥
^_^


La mia anima mi ha parlato,
fratello, e mi ha illuminato.
E spesso anche a te l'anima parla
e ti illumina.
Tu infatti sei come me,
e non c'è differenza tra noi,
se non questa:
io esprimo cio che è dentro di me
in parole che ho udito nel mio silenzio,
mentre tu custodisci tacito
cio' che è dentro di te.
Ma la tua silenziosa custodia
ha lo stesso valore del mio tanto parlare

PREVISIONI
Ultimi argomenti
» Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord

»  i resti mummificati di una fata
Mar Mag 24, 2011 5:24 am Da ventodelnord

» SOSPESO il reality di Italia 1 "Uman - Take control"
Mar Mag 10, 2011 12:37 pm Da ventodelnord

» ...
Lun Mag 09, 2011 6:32 am Da ventodelnord

» sviluppi
Ven Mag 06, 2011 11:01 am Da Ospite

» 06-05-2011
Ven Mag 06, 2011 10:00 am Da ventodelnord

» Festa della Mamma
Ven Mag 06, 2011 7:55 am Da ventodelnord

» 05/05/2011
Gio Mag 05, 2011 2:52 pm Da ventodelnord

» L'ultima moda delle star è il piede... nudo
Mar Mag 03, 2011 10:20 am Da ventodelnord


Condividi | 
 

 MUORE BIMBA DI ANNI 3 PER UNA BANALE TONSILLITE

Andare in basso 
AutoreMessaggio
FavolaAntica

avatar

Numero di messaggi : 464
Località : INESISTENTE
Data d'iscrizione : 03.11.08

MessaggioTitolo: MUORE BIMBA DI ANNI 3 PER UNA BANALE TONSILLITE   Mer Feb 24, 2010 8:19 am


"Napoletani piagnoni": muore bimba
Malasanità a Ravenna, indagati 2 medici
Una bimba di tre anni è morta all'ospedale di Ravenna dopo che, alcuni giorni prima, i medici le avevano diagnosticato una banale tonsillite. Secondo quanto riporta il quotidiano "Il Mattino", alle insistenze dei genitori, un dipendente della clinica avrebbe risposto: "Eccoli, i soliti napoletani piagnoni...". La situazione è poi peggiorata, fino al nuovo ricovero e il decesso. Indagati due medici. Sul corpo della bimba verrà effettuata l'autopsia.

Figlia di una coppia originaria di Afragola, in provincia di Napoli, la piccola, Luigia Lanzano, era stata portata al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria delle Croci in seguito a un malore. Inizialmente le è stata diagnosticata una banale infezione alla gola, poi le sue condizioni si sono aggravate improvvisamente, fino alla tragedia. Una morte sospetta, su cui, dopo l'esposto presentato dai geniori della bimba, le autorità sanitarie hanno deciso di far luce. Il Pm Monica Gargiulo ha disposto l'autopsia sul corpo di Luigia per chiarire le cause del decesso e stabilire le eventuali responsabilità dei sanitari che l'hanno assistita. Per il caso di sospetta malasanità sono già stati indagati due medici: la pediatra che ha assistito la bimba e un medico del pronto soccorso.

Il sospetto è che la bambina di soli tre anni non sia stata assistita correttamente e che le sue condizioni siano state sottovalutate dal personale medico. Preoccupati per le condizioni della figlia, i genitori della bimba, hanno raccontato infatti di aver insistito per avere maggiore assistenza, ottenendo in cambio soltanto una battuta di pessimo gusto da un inserviente. "Eccoli, i soliti napoletani piagnoni...", avrebbe detto loro un dipendente dell'ospedale. Poi le condizioni della piccola sono precipitate e la bimba è stata trasferita in rianimazione, dove è morta per arresto cardiaco.

I responsabili dell'ospedale hanno respinto al mittente le accuse dei genitori della bimba, affermando che il caso è stato affrontato ''con il massimo scrupolo'' e che la piccola era giunta già in condizioni disperate. Quanto all'espressione ''napoletani piagnoni'', gli stessi dirigenti hanno detto di "non poter credere ad una simile circostanza" e che tutto il personale è rimasto invece molto colpito dall'accaduto.

''Sono state sentite tutte le persone che sono venute a contatto con i genitori e nessuna ha riferito dell'episodio - ha spiegato il direttore dell'ospedale, Andrea Neri -. Voglio andare fino in fondo in questa cosa, ma se fosse accaduta chiedo scusa perché farebbe parte di una cultura che non ci appartiene". "L'evento ha scosso e amareggiato tutti: ho passato l'intera domenica ad ascoltare chi ha visitato la bimba e ho fatto già avere una relazione al magistrato. La bambina già il 26 gennaio scorso era arrivata da noi: in quel caso era stata dimessa in buone condizioni con una semplice sindrome gastrointestinale. Sabato è stata accompagnata verso le 18,35 sotto shock, già in evidenti difficoltà respiratorie. Era fredda e cianotica, abbiamo chiesto pediatra e rianimatore".

Sindaco di Afragola: "La stupidità umana è infinita"
"La morte della piccola Luigia mi tocca profondamente ed esprimo alla famiglia il mio sentito cordoglio. Certo, se quanto affermato dai genitori della piccola dovesse trovare riscontro ci troveremmo di fronte ad un ulteriore caso di malasanità e, francamente, diventa difficile ipotizzare un possibile conforto per chi ha perso una figlia di 3 anni senza sapere neanche perché". Così il senatore Vincenzo Nespoli, sindaco di Afragola, provincia di Napoli, commenta la vicenda. Rispetto alla frase razzista rivolta ai genitori, Nespoli ha aggiunto: "Come diceva Albert Einstein due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo all'universo ho ancora dei dubbi.

Ultimo aggiornamento ore 16:22


FONTE: dal web
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
MUORE BIMBA DI ANNI 3 PER UNA BANALE TONSILLITE
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: ONDA :: Curiosità Dal Mondo...-
Vai verso: