IndicePortaleGalleriaRegistratiAccedi
...Il telaio di Penelope
Bottone
contenuti rosa
 
  ConTeNuTi  

  Il mondo delle emozioni

  Oltre

  Pensieri Di Un ventodelnord

  Cotto & Mangiato

  Un Battito D'ali

  Perle Di Sagezza

  Il Mondo Delle Fate

  Album Di Fotine

  Calendario

  Galleria

  YouTube Video

  Polinesia

 Segrate Dove vivo/Sogno

 Banner

 Grafica

 

AUTUNNO

AUTUNNO...
La caduta delle Foglie

Il Autunno, le foglie cadono dagli alberi e le ritroviamo a terra, umide di rugiada al mattino, fruscianti sotto i piedi dopo una bella giornata di sole. Ecco, di tutti i colori; gialle, rosse, verdognole, brune; di tutte le forme, di tutte le grandezze e forme. Nell'autunno l'albero si prepara per il lungo sonno invernale: non assorbe più nutrimento dal terreno e le foglie, a poco poco, ingialliscono a cadono. La caduta delle foglie è provvidenziale, perchè i rami fronzuti si spezzerebbero sotto il peso della neve. La foglia è un piccolo essere, che vive soltanto una stagione; ma la pianta ha il segreto di quella formula e la ripete sempre uguale ogni primavera

Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord


Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
le lumache, le noci, i falò e la raccolta delle erbe.

E' uno dei sabba minori chiamato anche Festa di S. Giovanni dalla tradizione cattolica. E' il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni".

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico.
Questo giorno, detto solstizio d'estate, è il primo giorno di una nuova stagione e in magia è associato alla festa di San Giovanni Battista,
http://ventodelnord.forumattivo.com/t1141-solstizio-d-estate-21-24-giugno-s-giovanni#2309
24 giugno, giorno della sua …

Commenti: 0
candele

 Clicca sulla candela

frasi a rotazione
Frase del giorno...


ventodelnord ♥
^_^


La mia anima mi ha parlato,
fratello, e mi ha illuminato.
E spesso anche a te l'anima parla
e ti illumina.
Tu infatti sei come me,
e non c'è differenza tra noi,
se non questa:
io esprimo cio che è dentro di me
in parole che ho udito nel mio silenzio,
mentre tu custodisci tacito
cio' che è dentro di te.
Ma la tua silenziosa custodia
ha lo stesso valore del mio tanto parlare

PREVISIONI
Ultimi argomenti
» Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord

»  i resti mummificati di una fata
Mar Mag 24, 2011 5:24 am Da ventodelnord

» SOSPESO il reality di Italia 1 "Uman - Take control"
Mar Mag 10, 2011 12:37 pm Da ventodelnord

» ...
Lun Mag 09, 2011 6:32 am Da ventodelnord

» sviluppi
Ven Mag 06, 2011 11:01 am Da Ospite

» 06-05-2011
Ven Mag 06, 2011 10:00 am Da ventodelnord

» Festa della Mamma
Ven Mag 06, 2011 7:55 am Da ventodelnord

» 05/05/2011
Gio Mag 05, 2011 2:52 pm Da ventodelnord

» L'ultima moda delle star è il piede... nudo
Mar Mag 03, 2011 10:20 am Da ventodelnord


Condividi | 
 

 Karma e Astrologia

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ventodelnord
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 950
Età : 57
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 31.10.08

MessaggioTitolo: Karma e Astrologia   Gio Gen 22, 2009 1:17 pm


La parola Karma deriva dalla radice del verbo sanscrito Kr che significa fare, agire e assume il significato di "azione".
Secondo il contesto, può indicare anche la reazione collegata a tale azione.

Si riferisce quindi fondamentalmente alla legge universale di causa ed effetto; la legge del karma è simile alla legge della meccanica di Newton che stabilisce " Per ogni azione c'è una reazione uguale e contraria".
La sola differenza fra queste due leggi è la sfera di esistenza che ciascuna abbraccia.

Il concetto di karma si basa sul fenomeno di polarità per cui l'universo mantiene uno stato di equilibrio (la "Legge" dell'equilibrio), ed è inseparabile dalla teoria della reincarnazione.

Nell'interpretazione dell'oroscopo e di carte natali quasi ogni fattore può essere ritenuto karmico o avere implicazioni karmiche. Tuttavia alcuni specifici aspetti astrologici rivestono una rilevanza maggiore.

I nodi lunari

In astrologia karmica i nodi lunari collegano una reincarcazione con la successiva.


Il Nodo Lunare Sud raccoglie tutte le esperienze che l'anima ha acquisito e accumulato nelle sue vite precedenti.
Indica le abitudine negative che hanno improntato la fisionomia dell'anima di una persona.
Il Nodo Nord, diametralmente opposto al Sud, indica invece la direzione verso la quale andiamo in questa attuale vita e spinge quindi l'anima alla crescita e alla futura espansione.



Pertanto esaminando l'asse dei nodi è possibile sapere da dove proviene l'anima e, soprattutto, verso dove sta procedendo.
Ogni 18-19 anni i Nodi ripassano sulla loro posizione natale, rappresentando per l'individuo una possibilità di rinascita e di riscatto del proprio karma.
La posizione dei nodi per segno e per casa fornisce preziose informazioni che possono aiutare una persona a progredire spiritualmente.


nodi lunari sono i due punti del cielo in cui l'orbita, che la Luna percorre intorno alla Terra, incontra l'eclittica (luogo dei punti toccati dal Sole nel suo moto apparente) e sono quindi due punti puramente teorici.

La Luna interseca l'eclittica in due posizioni: verso nord, determinando quindi il Nodo Nord, o Nodo Ascendente, di cui si può trovare la posizione nelle Effemeridi e verso sud, nella posizione diametralmente opposta, che dà quindi il Nodo Sud o Nodo Discendente.
Se uniti, questi punti formano una linea da est a ovest e quindi sempre retrograda. I cinesi chiamavano questi due punti Testa e Coda di Drago; gli indiani Rahu e Ketu.
Quando il Sole e la Luna si trovano su questa linea, la linea dei nodi lunare, in congiunzione o opposizione, si ha un'eclissi di Sole o Luna.

I Nodi progrediscono di 3 minuti d'arco al giorno, in senso inverso ai pianeti, compiendo quindi un movimento retrogrado. Questa retrogradazione conferisce ai Nodi un significato particolare che si ricollega al karma.

Saturno viene definito il "Signore del Karma", dal momento che mostra dove il "karma" difficile di una persona viene messo più specificamente a fuoco.
Saturno, riferito al dio greco del tempo (Kronos), distribuisce la giustizia con rigore imparziale e impersonale, ma anche con pochissima misericordia.

Saturno indica nella carta natale gli ostacoli che bisogna affrontare. L'azione di Saturno indica il prezzo dei desideri e degli attaccamenti dell'animo umano, mette rigorosamente a nudo i limiti del proprio IO.

Il segno in cui si trova Saturno mette in risalto quali prove bisogna superare e il lavoro da fare per intraprendere uno sviluppo personale profondo.

http://www.oroscopi.com/basi_astrologiche.html

_________________
Tu mi saresti mancato... anche se non ti avessi mai incontrato.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ventodelnord.forumattivo.com
 
Karma e Astrologia
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Oceano :: Astrologia --- Oroscopo 2009 --- Chakras --- Oroscopo Cinese :: Curiosità-
Vai verso: