IndicePortaleGalleriaRegistratiAccedi
...Il telaio di Penelope
Bottone
contenuti rosa
 
  ConTeNuTi  

  Il mondo delle emozioni

  Oltre

  Pensieri Di Un ventodelnord

  Cotto & Mangiato

  Un Battito D'ali

  Perle Di Sagezza

  Il Mondo Delle Fate

  Album Di Fotine

  Calendario

  Galleria

  YouTube Video

  Polinesia

 Segrate Dove vivo/Sogno

 Banner

 Grafica

 

AUTUNNO

AUTUNNO...
La caduta delle Foglie

Il Autunno, le foglie cadono dagli alberi e le ritroviamo a terra, umide di rugiada al mattino, fruscianti sotto i piedi dopo una bella giornata di sole. Ecco, di tutti i colori; gialle, rosse, verdognole, brune; di tutte le forme, di tutte le grandezze e forme. Nell'autunno l'albero si prepara per il lungo sonno invernale: non assorbe più nutrimento dal terreno e le foglie, a poco poco, ingialliscono a cadono. La caduta delle foglie è provvidenziale, perchè i rami fronzuti si spezzerebbero sotto il peso della neve. La foglia è un piccolo essere, che vive soltanto una stagione; ma la pianta ha il segreto di quella formula e la ripete sempre uguale ogni primavera

Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord


Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
le lumache, le noci, i falò e la raccolta delle erbe.

E' uno dei sabba minori chiamato anche Festa di S. Giovanni dalla tradizione cattolica. E' il periodo della raccolta delle piante e delle erbe da usare nelle operazioni magiche. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno si usa bruciare le vecchie erbe nei falò e andare alla raccolta delle nuove oltre che mettere in atto diversi tipi di pratiche per conoscere il futuro perchè, come dice il detto, " San Giovanni non vuole inganni".

Sin dai tempi più remoti il cambio di direzione che il sole compie, tra il 21 e il 22 giugno, è visto come un momento particolare e magico.
Questo giorno, detto solstizio d'estate, è il primo giorno di una nuova stagione e in magia è associato alla festa di San Giovanni Battista,
http://ventodelnord.forumattivo.com/t1141-solstizio-d-estate-21-24-giugno-s-giovanni#2309
24 giugno, giorno della sua …

Commenti: 0
candele

 Clicca sulla candela

frasi a rotazione
Frase del giorno...


ventodelnord ♥
^_^


La mia anima mi ha parlato,
fratello, e mi ha illuminato.
E spesso anche a te l'anima parla
e ti illumina.
Tu infatti sei come me,
e non c'è differenza tra noi,
se non questa:
io esprimo cio che è dentro di me
in parole che ho udito nel mio silenzio,
mentre tu custodisci tacito
cio' che è dentro di te.
Ma la tua silenziosa custodia
ha lo stesso valore del mio tanto parlare

PREVISIONI
Ultimi argomenti
» Solstizio d'estate 21/24 giugno - S. Giovanni
Mar Giu 21, 2011 7:28 pm Da ventodelnord

»  i resti mummificati di una fata
Mar Mag 24, 2011 5:24 am Da ventodelnord

» SOSPESO il reality di Italia 1 "Uman - Take control"
Mar Mag 10, 2011 12:37 pm Da ventodelnord

» ...
Lun Mag 09, 2011 6:32 am Da ventodelnord

» sviluppi
Ven Mag 06, 2011 11:01 am Da Ospite

» 06-05-2011
Ven Mag 06, 2011 10:00 am Da ventodelnord

» Festa della Mamma
Ven Mag 06, 2011 7:55 am Da ventodelnord

» 05/05/2011
Gio Mag 05, 2011 2:52 pm Da ventodelnord

» L'ultima moda delle star è il piede... nudo
Mar Mag 03, 2011 10:20 am Da ventodelnord


Condividi | 
 

 LE DODICI CASE ASTROLOGICHE

Andare in basso 
AutoreMessaggio
ventodelnord
Amministratore
avatar

Numero di messaggi : 950
Età : 57
Località : MILANO
Data d'iscrizione : 31.10.08

MessaggioTitolo: LE DODICI CASE ASTROLOGICHE   Ven Dic 05, 2008 1:53 pm


LE DODOCI CASE
Le dodici case rappresentano dodici settori della vita. Il punto in cui inizia ogni casa è denominato cuspide e si va a trovare in uno dei dodici segni dello zodiaco.

L'Ascendente, situato nel segno che all'ora e nel luogo di nascita si innalza ad Oriente, coincide con la cuspide della prima casa, associata al corpo fisico e all'immagine che, consciamente o meno, si vuole dare di se stessi, ossia come si appare nei confronti degli altri.

La Seconda Casa rappresenta il mondo dell'avere: il denaro guadagnato da se stessi, i possedimenti ed i profitti, l'attitudine a guadagnarsi la vita, nonché tutto ciò che ha valore per l'individuo, sia i beni materiali che i rapporti, il bagaglio di conoscenze e le emozioni.

La Terza Casa raffigura la sfera dei contatti con il prossimo: l'attitudine a comunicare sul piano intellettuale e a raccogliere informazioni, lo spirito pratico, i piccoli viaggi, i fratelli e le sorelle, i vicini e le conoscenze più prossime.

La Quarta Casa o Imum Coeli riguarda il mondo delle origini di un individuo: la famiglia, le radici socio-culturali, l'infanzia ed il condizionamento familiare inconscio, il rifugio domestico, il padre, la linea ereditaria.

La Quinta Casa è legata al mondo creativo e ricreativo: il modo personale di esprimere la creatività, di affermare l'identità attraverso il proprio operato; si tratta del settore degli amori, dei figli, dei giochi, degli svaghi e dei piaceri.

La Sesta Casa riguarda la sfera del lavoro: in essa rientrano le incombenze quotidiane e lo stato di salute. Ad essa fa capo il nostro modo di gestire le relazioni che si svolgono su un piano di disparità, ad esempio i rapporti con il datore di lavoro o con i subordinati.

La Settima Casa concerne i rapporti ed i confronti su di un piano di parità, e in particolare, i rapporti personali con un partner complementare: si tratta della Casa opposta alla Prima (che rappresenta noi stessi), è il Discendente e simbolizza il mondo in cui ci si proietta, in cui si può trovare il proprio complementare come il coniuge o un socio d'affari.

L'Ottava Casa rappresenta la sessualità e la procreazione, così come le risorse del coniuge. Inoltre, questo è l'ambito della morte e delle eredità, della vita dopo la morte e delle crisi emozionali; è la dimensione delle risorse interiori, delle proprie capacità di rigenerazione e di dominare la possessività.

La Nona Casa è legata a tutto ciò che riguarda il "lontano": esteriormente rappresenta i lunghi viaggi, interiormente un ampliamento della coscienza, si mettono le proprie conoscenze a disposizione in una prospettiva più vasta, nel quadro di una ricerca del senso della vita.

La cuspide della Decima Casa si trova in coincidenza con il Medio Cielo, ovvero la posizione del Sole allo Zenit per un ipotetico osservatore che, nel giorno della nascita dell'individuo, si trovasse sul luogo esatto. Essa riguarda il destino e l'elevazione sociale dell'individuo, la sua professione, la carriera, gli onori, il potere, l'ambizione.

L'Undicesima Casa interessa i contatti sociali, le amicizie, le speranze e i progetti, la tendenza ad indentificarsi con un gruppo e a battersi per una causa in cui non si è coinvolti personalmente.

La Dodicesima Casa raffigura il mondo a cui fanno capo le grandi prove cui si può essere sottoposti, quali le malattie, i nemici occulti, la solitudine, gli ospedali; vi risiede anche la vita segreta dell'individuo, gli argomenti di cui preferisce non parlare, il suo inconscio.

_________________
Tu mi saresti mancato... anche se non ti avessi mai incontrato.



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://ventodelnord.forumattivo.com
 
LE DODICI CASE ASTROLOGICHE
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» CASE IN LEGNO IN ITALIA
» Alloggio stoccolma e dintorni
» Case Steiger Quadtrac

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Oceano :: Astrologia --- Oroscopo 2009 --- Chakras --- Oroscopo Cinese :: Curiosità-
Vai verso: